5 CONSIGLI PER LANCIARE LONTANO

Pescare a 20m, 30m o 50m dalla riva è alla portata della maggior parte delle persone e si possono realizzare delle bellissime pescate. Le cose possono complicarsi quando i pesci si trovano a distanze maggiori. 
 
Qui di seguito 5 consigli per presentare impeccabilmente la montatura a lunga distanza.
 

1- PER UN BUON SCORRIMENTO DEL FILO : RIDURRE IL DIAMETRO

È un punto cruciale. Le variazioni della lunghezza di lancio possono essere molto importanti secondo il diametro di filo utilizzato. Per avere un buon scorrimento del filo è meglio utilizzare un nylon sottile, 26/100 o 33/100. Questo filo giapponese di grande qualità offre anche un'eccellente resistenza ai nodi e all'abrasione.
 
 

2- IMBOBINARE CORRETTAMENTE IL MULINELLO : UN AUMENTO DI VELOCITÀ

Una bobina ben riempita permette al pescatore di raggiungere distanze davvero notevoli. Caricare la bobina «fino all'orlo» cosicché durante la fase di lancio il filo scorra senza perdere velocità.
 .
 
 
 

3 – PER USCIRE IL FILO SENZA ATTRITO : PARASTRAPPI (SHOCK LEADER)

Il parastrappi conico chiamato anche «shock leader» è ideale per aumentare la distanza di lancio nel surfcasting. Il parastrappi passa progressivamente da un diametro più spesso a uno più sottile, in questa maniera si ottiene una minor resistenza dovuta al continuo urtare del nodo sugli anelli della canna. Inoltre, utilizzare un parastrappi conico aumenta la solidità del montaggio e riduce notevolmente il rischio di rottura.
 
Lanciare lontano shockleader
 

4. PIOMBO AERODINAMICO : MENO ATTRITO NELL'ARIA

Un piombo aerodinamico offre una migliore penetrazione nell'aria diminuendo l'attrito sulla montatura, si presta benissimo alle lunghe distanze. Un piombo con forma affusolata offre le migliori performance. I piombi affusolati sono disponibili in diverse grammature.

 

5. IL PIOMBO POGGIATO : UN LANCIO SEMPLICE E POTENTE 

 
Semplice da imparare, non è una questione di forza fisica ma di maggiore fluidità nel movimento. Permette di ottenere rapidamente dei risultati.
 
1- Mare di fronte. Poggiare il piombo a terra, cimino verso il basso e manico verso l'alto.
2- Iniziare il lancio con la rotazione del busto. Questo gesto deve essere più fluido possibile e graduale. Le braccia seguono naturalmente questo movimento e imprimono questa rotazione alla canna.
3- Mantenere la punta della canna in aria fino a quando il piombo non entra in acqua. La canna deve formare un angolo di 45° rispetto a terra.
 
 
Per aumentare notevolmente la distanza di lancio ti consigliamo di: allenarti! Nel surf-casting, più che in qualsiasi altra tecnica, l’esperienza apporterà tutta la fluidità e la sicurezza nel movimento per guadagnare metri preziosi.
PESCA IN MARE
surfcasting caperlan
Il surfcasting è una tecnica di pesca che si svolge dalla spiaggia. Questa tecnica permette di pescare spigole, sogliole, rombi e altre meraviglie del litorale come l'orata. L'attrezzatura è molto importante e deve essere perfettamente adatta alle condizioni di pesca.
69,99 €*
4.74 / 5 39 commenti
    SCOPERTA DELLA PESCA
    Comprendre comment fonctionnent les marées

    Sul litorale oceanico la vita del pescatore è ritmata dalle diverse maree. Montante (innalzamento del livello del mare)? Calante (abbassamento del livello del mare)? Alta o bassa marea?

    HAUT DE PAGE