conseil_169

Come maneggiare bene i pesci?

Quando si inizia a pescare, è spesso difficile sapere come afferrare il pesce e come sganciarlo una volta arrivato a riva. Scopri in questo consiglio, le mosse giuste per essere più veloce e poter rilasciare i pesci nelle condizioni migliori.

 

 

AFFERRARE IL PESCE

Quando il pesce risale in superficie è il momento di afferrarlo – talvolta però è più facile a dirsi che a farsi.

 

PESCI DI TAGLIA MEDIO-PICCOLA

Nella maggior parte dei casi, potrai afferrare il pesce con le mani. Ricordati di inumidirti le mani prima di afferrarlo: impedirà al pesce di perdere il suo strato protettivo (muco).

Dopodiché, appoggia la mano sulla parte superiore del pesce facendo attenzione alle punte della pinna dorsale. Per non pungerti, fai scivolare lentamente la mano all’indietro partendo dalla testa per poi afferrare il pesce nel mezzo. In questo modo, abbasserai la pinna sul pesce. Non esitare a tenere il pesce saldamente: gli impedirai di muoversi e cadere.

tenir_poisson

PESCI GRANDI

Dovrai obbligatoriamente avere con te un guadino per afferrarlo. Infine, appoggia il pesce su un telo di plastica o su un tappetino inumidito immobilizzandolo.

 

 

SLAMARE IL PESCE

Slamare un pesce richiede un po’ di destrezza. Ti spieghiamo come riuscirci.

 

AMI DI TAGLIA MEDIO-PICCOLA

Devi spingere in avanti sulla curva dell’amo per sganciarlo. Se l’amo si trova in profondità, dovrai utilizzare uno slamatore. Basterà tendere il filo, farlo passare nella testa dello slamatore e avanzare quest’ultimo verso l’amo. Una volta appoggiato lo slamatore all’amo, spingi con un colpo secco verso l’interno della bocca tenendo la lenza tesa.

degorgeoir

 

AMI DI GROSSA TAGLIA

È spesso preferibile utilizzare una pinza per essere più precisi ed di danneggiare il pesce. Esegui un movimento circolare all’indietro. Non esitare a dare un colpo secco per far uscire l’ardiglione.

pince

A ogni modo, prima di rilasciare il pesce, ricordati di verificare se è in grado di ripartire tenendolo delicatamente per alcuni secondi in acqua. Nella maggior parte dei casi, ripartirà molto velocemente. Se non è così, bisognerà ossigenarlo con movimenti di avanti e indietro per far circolare nuovamente l’acqua nelle branchie.

 

Adesso sai come maneggiare bene i pesci e come rilasciarli nelle migliori condizioni. In questo modo, potrai preservare al meglio la salute delle tue prede.

BIENTÔT ÉPUISÉ
a partire da
1,99 €1,49 €*
4.31 / 5 29 commenti
    1,09 €*
    4.46 / 5 87 commenti
      1,09 €*
      4.30 / 5 46 commenti
        HAUT DE PAGE