COME PESCARE CON LA TECNICA A SURFCASTING ?

Il surfcasting è una tecnica di pesca che si svolge dalla spiaggia. Questa tecnica permette di pescare spigole, sogliole, rombi e altre meraviglie del litorale come l'orata. L'attrezzatura è molto importante e deve essere perfettamente adatta alle condizioni di pesca. Per divertirti a pescare, ti suggeriamo alcuni consigli per iniziare la pesca a surfcasting nelle migliori condizioni.
 

LE CANNE: MOLTO LUNGHE

 
Generalmente le canne utilizzate nel surfcasting sono lunghe tra 4m e 5m, per mantenere la lenza sopra le onde. All'inizio è meglio non superare i 4,5m perché oltre diventerebbe più tecnico.
La canna deve essere potente per tenere delle montature pesanti o esche voluminose. Un'azione di punta faciliterà la distinzione della tocca e subirà meno i movimenti delle onde.
Una canna con una potenza da 100gr – 200gr come la SURF C450, sarà la scelta migliore per affrontare tutte le situazioni.
 

MULINELLO: GRANDE CAPIENZA E RESISTENZA

 
Vento marino, salsedine, pioggia, in riva al mare tutti questi elementi possono essere ostili. Il mulinello surfcasting deve essere robusto per non mollarti in piena azione.
L'altra particolarità del mulinello surfcasting è la bobina «long cast» cioè di grande capienza (300m – 400m) per lanci a lunga distanza. Questa riserva di filo è preziosa quando un pesce da record fa una lunga fuga.
Per un utilizzo ottimale il mulinello deve essere lavato con acqua dolce e asciugato accuratamente dopo ogni utilizzo.
Per caricare il mulinello sarà adatto un filo nylon in bobina di 300m 40/100.
 

SUPPORTO PORTA-CANNA: PICCHETTO O TREPPIEDI?

È un accessorio indispensabile per ogni uscita di pesca a surfcasting. Un supporto che permette di fissare la canna dritta di fronte al mare per mantenere la lenza tesa sopra le onde. Si può scegliere un treppiede o un picchetto.
Il picchetto si fissa facilmente per un'installazione rapida della canna. È il supporto ideale per cambiare rapidamente spot di pesca.
Il treppiede è adatto sulle spiagge di ghiaia o nel mediterraneo, perché l'assenza di marea non richiede di spostare l'attrezzatura durante la pesca.
 

IL PIOMBO: UNA QUESTIONE DI CORRENTE

Il vantaggio della piombatura è soprattutto quello di poter mantenere costantemente l’esca in prossimità del fondo. Ce ne sono di diversi tipi, in funzione della potenza della corrente e del vento.
 
- Il piombo a orologio è adatto con mare calmo perché non si impiglia sul fondo. È indicato anche per i fondi melmosi.
- Il piombo a stella si ancora sui fondali sabbiosi. Si utilizza anche quando c'è un vento medio-forte.
- Il piombo affusolato con gambo si utilizza principalmente nel Mediterraneo per realizzare dei lanci precisi con un montaggio autoferrante.
- Il piombo spike si ancora sul fondo per fissare la lenza con il mare agitato o con forte corrente.
 
Ogni tipo di piombo è disponibile in diverse grammature. Un peso di 110gr sarà polivalente per iniziare la pesca a surfcasting.
Se vuoi viaggiare leggero è consigliabile la zavorra modulare. Permette di cambiare facilmente e rapidamente il peso della zavorra senza dovere tagliare il montaggio.     Inoltre, la zavorra Ballast CAPERLAN presenta la particolarità di essere senza piombo, per diminuire l'impatto sull'ambiente. Disponibile anche nella versione spike per forti correnti.
 

LE MONTATURE: PER INIZIARE È MEGLIO SEMPLICI

Le montature per la pesca a surfcasting sono tante quanto i pescatori. Con l'esperienza sarai in grado di definire quella più adatta alla tua pratica.
 
Esistono dei terminali montati e pronti per essere utilizzati, è la soluzione più indicata per iniziare.
 

LE ESCHE NATURALI : COME SEDURRE IL PESCE?

 
Molte esche naturali si rivelano efficacissime lungo le coste. I vermi sono delle esche polivalenti ed efficaci sui predatori di mare e altri pesci piatti, ma non sono selettivi se si ricerca il pesce da record. I pesci piccoli, come il cefalotto, sono delle esche perfette per la pesca dei grandi predatori di mare come la spigola.
I cefalopodi (polipo, calamaro, seppia...) sono irresistibili sui grandi predatori di mare, e sono considerati da molti pescatori come le migliori esche per la pesca a surfcasting.
 
Adesso puoi scegliere efficacemente l'attrezzatura per la pesca a surfcasting.
 
Non ti rimane che passare alla pratica per migliorare e scoprire tutte le ricchezze e i piaceri di questa pesca.
 
SCOPERTA DELLA PESCA
Comprendre comment fonctionnent les marées

Sul litorale oceanico la vita del pescatore è ritmata dalle diverse maree. Montante (innalzamento del livello del mare)? Calante (abbassamento del livello del mare)? Alta o bassa marea?

69,99 €*
4.42 / 5 52 commenti
    PESCA IN MARE
    Pescare a 20m, 30m o 50m dalla riva è alla portata della maggior parte delle persone e si possono realizzare delle bellissime pescate. Le cose possono complicarsi quando i pesci si trovano a distanze maggiori. 
     
    HAUT DE PAGE