PESCA ALL'INGLESE : CONSIGLI PER INIZIARE

Simbolo della pesca al colpo con mulinello, la pesca "all'inglese" permette di catturare grandi pesci come breme, carpe e grandi gardon, generalmente fuori dalla portata della roubasienne.
 

L'ATTREZZATURA 

La canna
È una canna ad innesti composta da 3 sezioni, lunga 3,60m - 4,20m, le canne inglesi sono dotate di molti anelli per limitare gli attriti del nylon sulla canna e lanciare a una grande distanza.
 
Per i pescatori che desiderano iniziare la tecnica inglese, consigliamo una canna ad azione semi-parabolica. Per i pescatori più esperti consigliamo una canna ad azione di punta. 

Canne pêche à l'anglaise BLACKROD MATCH LIGHT 390

 
Il mulinello
Un mulinello leggero, munito di frizione progressiva e di una buona velocità di recupero. Ideale per il nylon correntemente utilizzato (16/100), molto utile per pescare a grande distanza se si esegue un buon imbobinamento.

Moulinet pêche Axion 30 RD

 
Il nylon
Bisogna scegliere un nylon specifico per la pesca inglese, capace di affondare facilmente, poco elastico e trattato in superficie per resistere agli attriti degli anelli durante i lanci. Diametro di filo consigliato 16 e 20/100. 
 
I galleggianti speciali inglese (Wagglers) 
La scelta del galleggiante varia secondo le condizioni d'uso. 
Con corrente

Galleggianti match con corrente

Senza corrente

Senza corrente galleggianti

GLI ATTACCHI RAPIDI
Un tubicino in silicone munito di occhiello permette di cambiare i galleggianti molto velocemente.     I modelli auto-piombati evitano di avere dei corpi di lenza troppo carichi e sono consigliati per le montature scorrevoli. 
 
                                    FOTO o IMMAGINE TETTARELLA CLASSICA 
 
             FOTO o IMMAGINE TETTARELLA AUTO-PIOMBATA
 

MONTATURE DEI WAGGLERS 

 
Posizione fissa: l'anello del waggler è bloccato in ogni lato da piombi morbidi regolando la profondità di pesca. 
                                    IMMAGINE CHIGLIA WAGLER POSIZIONE FISSA
 
Posizione scorrevole: I piombi situati a monte sono eliminati. Il blocco del waggler avviene tramite una legatura in cotone che scorre perfettamente negli anelli. 
 

LA PASTURAZIONE 

 
Per poter pasturare a distanza, basta utilizzare delle pasture collose. La pastura Gooster Inglese, pronta all'uso, è perfettamente adatta a questa tecnica. 
 
Puoi inserire delle esche (bigattini) nella pastura, circa 1/4 di litro per kg di pastura. 
 
Generalmente bisogna lanciare 5 - 6 palle di pastura della stessa dimensione di un'arancia. Per una maggiore efficacia, effettuare regolarmente una pasturazione di "richiamo" con una fionda e dei bigattini". 
 

AZIONE DI PESCA

 
Il lancio è molto importante: cercare di giocare sull'azione della canna e lanciare senza forzare (frenare la caduta della lenza con il dito sulla bobina).
 
Un volta che il waggler ha toccato l'acqua, si immerge il cimino della canna in acqua prima di recuperare il mulinello per il filo in eccesso. La canna è tenuta con il cimino immerso. Dopo la tocca, ferrare di lato del movimento ampio della canna. 
 
 
HAUT DE PAGE